"Implantologia ad alta qualità ma a basso costo con dentisti esperti ed affidabili."

Quando ricorrere a corone dentali?
Che tipi di corone dentali ci sono?

Che cosa sono le corone dentali?

Corone dentali

Che cosa sono le corone dentali?

Le corone sono una specie di protesi dentale che sostituiscono la corona naturale del dente. La corona naturale è la parte del dente che si trova sopra la radice e la gengive (più precisamente, il margine gengivale).

Quando diventano necessarie le corone dentali?

Esse servono quando i denti sono talmente rovinati da carie che il problema non può più essere risolto con l’otturazione o con un intarsio dentale. Inoltre le corone vengono usate anche quando un dente mancante è stato sostituito da un impianto dentale.

Che materiali vengono usati per le corone?

  • Esistono tre tipi di corone: corone in metallo, corone in metallo-ceramica (PFM) e corone solo in ceramica. Tra questi tre tipi ci sono parecchie differenze.
    Le corone dentali in metallo, siccome sono fatti di metallo e non hanno il colore dei denti, di solito vengono applicate nei punti meno visibili dell’arco dentale.
  • Le corone dentali in metallo-ceramica (PFM) sono fatte di metallo dentro e sono coperte con uno strato di materiali sintetici o di ceramica sulla superficie.
  • Invece le corone dentali in ceramica sono fatte del tutto in ceramica. Esse sono il tipo più costoso ma anche più estetico delle corone dentali. Le corone in ceramica vengono usate nei punti più visibili dell’arcata dentale. Questo perché il loro colore è più vicino a quello dei denti naturali per cui creano un piacevole effetto estetico.
  • Inoltre esistono anche le cosidette corone dentali in oro galvanico. Esse sono simili alle corone in ceramica per quanto riguarda la qualità e l’estetica, ma sono costruite su uno scheletro fatto di leghe di oro.
  • Esistono anche corone dentali parziali che vengono inserite sul lato interiore del dente quando il lato esteriore non è molto rovinato. Corone parziali vengono applicate per evitare l’uso di corone intere.

Quanto costano le corone dentali?

I costi delle corone dipendono da molti fattori, come il produttore, i materiale, la tecnologia e il tipo della corona stessa. Le corone in ceramica sono le più costose: attorno ai € 700 in Italia, e at € 320 in Ungheria. Un materiale meno costoso è la combinazione di metallo-ceramica. Le corone in metallo-ceramica costano € 590 in Italia, mentre costano € 190 in Ungheria.

Che manutenzione richiedono le corone dentali?

Le corone moderne sono facili da pulire. Comunque, anche su di esse residui di cibo e colonie di batteri possono raccumularsi. Ciò porta ad alito cattivo, infiammazione della gengive e decolorazione della corona dentale. Per cui è importante sapere che quando si tratta di corone dentali – e di qualsiasi protesi dentale in generale – la pulizia orale deve essere fatta con gli stessi strumenti che si usano per i denti naturali: spazzolino, filo interdentale ed idropulsore. Inoltre è sempre consigliato fare una visita dal dentista a ogni sei mesi per una pulizia orale professionale.

Quando ricorrere a corone dentali?
Che tipi di corone dentali ci sono?
5 (100%) 1 vote

Best Dental Solutions LtD. 22 200 503 805