"Implantologia ad alta qualità ma a basso costo con dentisti esperti ed affidabili."

Sensibilità del dente – Oppure: mangiare o non mangiare …

"First class and cheap dental implants with experienced and reliable dentists in the safe heart of Europe."

Cause dei denti sensibili e la soluzione

Amate i cocktail freddi o il tè caldo?
Adorate i dolci e cibi acidi, ma non potete goderveli, perché i vostri denti sono sensibili e ogni sorso provoca dolore acuto?

Sensibilità del dente
La sensibilità dei denti causa disagio e dolore quotidiani a ogni secondo adulto. Questo dolore lancinante e acuto può verificarsi quando si consumano cibi e bevande caldi, freddi, acidi o zuccherati e può accadere anche quando si inala aria calda.
Dal nostro articolo potete scoprire:

  • Cos’è la sensibilità dei denti?
  • Che cosa causa la sensibilità dei denti?
  • Qual è la soluzione?

Cos’è la sensibilità dei denti?

Il composto principale del dente è la cosiddetta dentina, che continua nei canali microscopici in cui scorrono i nervi terminali. La sensibilità del dente può svilupparsi sia quando lo smalto dentale proteggendo i nostri denti diventa sottile o la gengiva retrocede, lasciando la cuffia epiteliale – lo strato sensibile sotto di essa – non protetta, riducendo così la protezione dei denti e delle radici. Ciò provoca una sensazione dolorosa, poiché lo strato protettivo scompare, lasciando scoperti i nervi terminali.

Che cosa la causa?

smalto dentale

I denti sensibili possono essere causati da diverse malattie dentali:

  • Smalto dentale usurato, che può essere il risultato di un lavaggio dei denti con uno spazzolino a setole eccessivamente duro o uno sfregamento troppo duro.
  • Carie, segni di otturazione usurati, cariati e danneggiati, lasciando scoperta la dentiera.
  • Erosione dei denti, causata dall’ingestione di cibi e bevande acidi.
  • Piorrea, che lascia la radice libera, le gengive si retrocedono.
  • stridore di denti durante la notte, che può essere segno di stress.
  • Sensibilità temporanea dopo il trattamento dentale a seguito di trattamenti come riempimento, coronamento o sbiancamento dei denti

C’è una soluzione?

Il dolore costante e inaspettato rende le vostre giornate difficili? Avete paura di bere o mangiare? La situazione sembra senza speranza? Non dovete più preoccuparvi, c’è una soluzione.

Iniziate dal vostro dentista!

In primo luogo andate a vedere il vostro dentista! Questa visita è essenziale per scoprire la causa della sensibilità dei denti, in modo che il dentista possa trattarla facilmente. Può essere trattata se la sensibilità è causata dalla carie o da un riempimento invecchiato. Se il sintomo è causato da piorrea, la soluzione può essere la sostituzione della gengiva da parte di un paradontologo.

Proteggete lo smalto lavando i denti correttamente

Non strofinate troppo i denti durante la spazzolatura, perché con questo non rimoverete solo la placca dai denti, ma probabilmente danneggerà anche lo smalto dei denti. Lavatevi i denti con uno spazzolino a setole morbide, con un angolo di 45 gradi dalla gengiva. Ciò mantiene i denti e la gengiva puliti e forti. Lavatevi i denti due volte al giorno e usate il filo interdentale una volta al giorno. Quando consumate cibi e bevande acidi, attendete almeno un’ora prima di lavarvi i denti.

Mangiate bene!

Invece di cibi e bevande acide, aumentate la produzione di saliva della bocca con la seguente dieta. La saliva fornisce protezione contro acidi e batteri, quindi consumate:

  • Frutta e verdura che sono ricchi di fibre
  • Varietà di formaggio
  • Latte
  • Yoghurt naturale
  • Tè verde o nero
  • Gomme senza zucchero

Non digrignare i denti di notte!

Se siete tesi, può succedere che di notte digrignate i denti. Di conseguenza lo smalto dei denti si danneggia, si deteriora e si assottiglia. Acquistate un protettore di denti dal vostro dentista, che dovrete indossare durante il sonno, in modo da evitare il digrignamento dei denti.

Fate una pausa con lo sbiancamento dei denti!

Non sbiancate i denti per un po ‘! può causare la sensibilità temporanea dei denti. Quindi dovreste chiedere al vostro dentista su come questa procedura abbia effetto sui vostri denti e se vale la pena continuare il trattamento.

Oggigiorno, molte persone soffrono di sensibilità ai denti; molti non trattano la malattia dei denti dietro questo spiacevole problema. Per favore, tenete presente che il trattamento è importante, ma la prevenzione è ancora più importante. I suggerimenti sopra citati vi aiutano anche nella prevenzione. Al primo segno di sensibilità dei denti, visitate il vostro dentista. Cercate di proteggere lo smalto dei denti, perché una volta sparito, non ricrescerà.
Fino a un cocktail freddo!

Sensibilità del dente – Oppure: mangiare o non mangiare …
4.5 (90%) 2 vote[s]

Anche i denti più perfetti possono avere piccoli difetti nella forma. Disturbi aree interdentali, fratture
Tutti sanno che i denti sono indispensabili per masticare, sorridere e parlare. Ma ci sono
Definire la carie La carie dentale, spesso chiamata buco o carie, è il processo durante
Un set di denti pulito, bianco e sano da fiducia al suo proprietario. Denti macchiati,
Vorreste risparmiare anche sul Vostro trattamento dentale?
Chiedete un preventivo oggi!

By: | Tags: | | Budapest

503 805 Best Dental Solutions LtD. 22 200

Leave a Reply