"Implantologia ad alta qualità ma a basso costo con dentisti esperti ed affidabili."

Innesto osseo dentale

Che cosa è l’innesto osseo dentale?

Che cosa è l’innesto osseo dentale?

Innesto osseo dentale è il processo con cui viene incrementata il tessuto osseo della mascella o della mandibola. Infatti prima dell’inserimento di un impianto dentale bisogna verificare e garantire che il paziente abbia la quantità necessaria di osso.

Quando l’innesto osseo dentale diventa necessario?

Per costruire un impianto dentale bisogna verificare che l’osso della mascella o mandibola sia abbastanza alto e largo per accoglierlo. Se non è così, allora bisogna incrementarlo mediante l’innesto osseo.
Inoltre bisogna tenere presente che durante il periodo trascorso tra la perdita di un dente e la sua sostituzione con un impianto dentale è molto alto il rischio di perdita ossea (cioè l’osteoporosi) al posto del dente mancante. Conoscendo questo rischio si consiglia di farsi fare un impianto il più presto possibile dopo che si perde un dente.

Quali materiali vengono usati per l’innesto osseo dentale?

Il trapianto osseo dentale serve per la ricostruzione di un dente rovinato oppure perso. Generalmente esistono vari tipi di materiali per l’innesto osseo dentale, comunque i più comuni sono i seguenti:

  • materiale artificiale per l’innesto osseo
  • materiale osseo del paziente stesso (per esempio dal mento, da un’altra area della mandibola ecc.)
  • materiale osseo di origine animale (per esempio osso bovino)

Il materiale artificiale è fatto di materiali sintetici e la sua struttura imita quella del

tessuto osseo umano.
Evidentemente il metodo più sicuro è quello del trapianto osseo autologo (per esempio dalla cresta iliaca), siccome l’uso del proprio osso è la migliore base per il processo di guarigione. Nel corso di questo procedimento il materiale osseo viene tolto da varie parti del corpo del paziente e poi inserito nel tessuto osseo della mandibola o della mascella.

Quanto costa un innesto osseo dentale?

I prezzi dipendono dal metodo dell’innesto, tenendo conto dei costi dell’intervento, e del tipo e della quantità del materiale utilizzato. Questo invece dipende dal paziente: quanti denti devono essere sostituiti, quanto tessuto osseo deve essere rigenerato. I prezzi dell’innesto osseo dentale

vengono calcolati per unità.

Che metodi di trapianto osseo dentale esistono?

Esistono vari tipi di metodi per l’innesto osseo, come per esempio l’incremento del tessuto osseo, la conservazione dell’alveolo dentale e il rialzo del seno mascellare. Comunque bisogna sempre decidere con ogni paziente il metodo di innesto osseo più adatto e necessario per il suo caso.

Rialzo del seno mascellare

Il rialzo del seno mascellare è un modo speciale di innesto osseo, ma è anche quello più utilizzato. In questo intervento il seno mascellare viene reintegrato di materiale osseo (proprio o artificiale). La base del seno mascellare viene rialzato e integrato con innesto osseo, in modo di avere più quantità di osso nella mascella. Questo tipo di intervento di innesto osse di solito viene realizzato insieme all’impianto dentale. In Ungheria il costo per un lato di una mascella è di circa 550 Euro.

Dove si svolgono interventi di innesto osseo dentale?

L’Ungheria è uno dei posti dove si svolgono interventi odontoiatrici internazionalmente riconosciuti. Un trattamento dentale fatto in Ungheria è di qualità eccellente siccome gli interventi chirurgici vengono realizzati da dentisti altamente qualificati con ottima preparazione. Inoltre è un fatto risaputo che il turismo dentale in Ungheria è già ben sviluppato e strutturato per cui i nostri pazienti tornano a casa completamente soddisfatti per il trattamento dentale ricevuto.

Che altro si può fare: come nutrire la struttura ossea?

Per prevenire l’osteoporosi, cioè la perdita del materiale osseo si deve seguire un tipo di alimentazione che sostiene lo sviluppo osseo. Ciò è particolarmente importante con il modo di vita sedentario e con i difetti dell’alimentazione moderni. Certi cibi sono particolarmente disadatti per rafforzare le ossa: la farina bianca, lo zucchero raffinato, le proteine, i prodotti di carne, bevande alcoliche e quelle contenenti caffeina.
Dall’altro lato esistono vitamine e minerali che hanno un’influenza positiva sul metabolismo osseo. Si può ottenere una nutrizione adeguata per la struttura ossea con il consumo di vitamina D, vitamina C, vitamina K nonché il fosforo, il magnesio e manganese.

Impianto dentale con innesto osseo

impianto dentale innesto osseo

Innesto osseo per denti

Innesto osseo dentale
5 (100%) 1 vote

Best Dental Solutions LtD. 22 200 503 805